ENOLIEVITO BAYANUS

5.00

 

Particolarmente indicato questo lievito per vino frizzante e per la ripresa di fermentazioni che si sono bloccate.

Descrizione

Particolarmente indicato questo lievito per vino frizzante e per la ripresa di fermentazioni che si sono bloccate. Produce una minima quantità di schiuma e di acidità volatile; ha un’elevata resistenza all’alcol (fino a 16° alcolici); è attivo in un ampio intervallo di temperature (10-35°); possiede un elevato vigore fermentativo ed un elevato potere di rifermentazioneanche a 12° alcolici già sviluppati.

Enolievito BAYANUS VEBI è così composto:
Lievito secco disidratato e selezionato senza aggiunta di sostanze estranee.
Coltura selezionata di Saccharomyces Bayanus.

Tra i lieviti per vinificazione, BAYANUS deve essere alla dose di 20÷30 g/hl

COME SI UTILIZZA:

Reidratare il lievito enologico secco in acqua zuccherata (per ogni litro di acqua 100 g di Enolievito BAYANUS VEBI+ 50 g di zucchero) alla temperatura di 30-35° per 15′-30′ minuti,poi agitare bene ed aggiungere al mosto da fermentare.

E’ vantaggioso usare i lieviti in combinazione con l’attivante di fermentazione che contiene gli alimenti per lieviti. Per non creare schok termico ai lieviti (con conseguente percentuale di mortalità) la differenza di temperatura tra i lieviti reidratati e la massa da inoculare non deve superare i 7-8° C. Se ci fossero differenze maggiori si consiglia di raffreddare gradatamente i lieviti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ENOLIEVITO BAYANUS”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…